Vai al Contenuto - Sitemap
Palazzo di Giustizia

Servizi in Rete

Link Servizi Telematici

Servizio trascrizione verbali di udienza penale

AppPolisweb

Quadra Polis è la App di Lextel per smartphone e tablet che consente la consultazione in tempo reale dello stato dei fascicoli presso i Tribunali e le Corti di Appello. L'utilizzo dell'applicazione presuppone che sia eseguita l'autenticazione in maniera certa e puntuale (a doppio fattore) con l'App Quadra Token disponibile sui principali store. Proprio grazie all'autenticazione certa risulta possibile visualizzare tutti i dati dei fascicoli senza limitazioni, esattamente come avviene in PolisWeb.
In virtù di apposita convenzione sottoscritta con Lextel dal Consiglio dell'Ordine degli Avvocatidi Perugia, tutti gli iscritti del foro di Perugia potranno usufruire del servizio gratuitamente.
Sul seguente link è disponibile un video tutorial.

Guide

Firma Digitale

Effettuare il versamento di € 49,00 + iva con causale: "Firma digitale" tramite:
a. Bonifico Bancario - beneficiario VISURA SPA - IBAN: IT62C0326803203052886541770
b. Bollettino Postale - c/c n. 000072238033 intestato a VISURA SPA

Richiesta on-line DCS

La FIRMA DIGITALE può essere definita come l’equivalente elettronico della tradizionale firma apposta su carta assumendone lo stesso valore legale.
Essa è una forma particolare di firma elettronica avanzata basata su un sistema di crittografia asimmetrica.

Ai sensi del Dlgs. 82/2005 (Codice dell’Amministrazione Digitale) la firma digitale è definita quale "il risultato della procedura informatica basata su un sistema di chiavi asimmetriche a coppia, una pubblica e una privata, che consente al sottoscrittore tramite la chiave privata e al destinatario tramite la chiave pubblica, rispettivamente, di rendere manifesta e di verificare la provenienza e l'integrità di un documento informatico o di un insieme di documenti informatici".

La firma digitale consente:

  1. la sottoscrizione di un documento informatico; 
  2. la verifica, da parte dei destinatari, dell'identità del soggetto firmatario;
  3. la sicurezza della provenienza e della ricezione del documento;
  4. la certezza che l'informazione contenuta nel documento non sia stata alterata;

La Firma digitale può essere contenuta o in una smart card o in una penna USB
Per accedere al servizio Polisweb è necessario che l’Avvocato disponga della Firma Digitale.
Infatti, per esigenze di sicurezza, la connessione al Polisweb presuppone preventivamente l’identificazione dell’Avvocato attraverso il Punto di Accesso, il quale lo individua univocamente tramite il “certificato digitale di autenticazione” contenuto nella Firma Digitale.

Gratuito Patrocinio: istanze web

Si comunica che a partire dal 24 ottobre 2016, le istanze di ammissione al patrocinio a spese dello Stato per i procedimenti di natura civile dovranno essere presentate dai difensori delle parti al Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Perugia telematicamente mediante il programma “Riconosco”, utilizzando le proprie credenziali di accesso.
Completata la procedura su web, l’istanza va stampata, fatta firmare dall’interessato e successivamente, inviata - unitamente agli allegati - alla Segreteria dell’Ordine, previa firma digitale dell’Avvocato.
Si precisa che i documenti vanno caricati sulla piattaforma web in formato .pdf e di dimensione non superiore ai 20Mb (al riguardo si consiglia una scansione non inferiore a 150 dpi e non superiore a 200 dpi).
Tale modalità di invio sostituirà completamente la consegna cartacea.
In ogni caso, per eventuali problematiche che dovessero insorgere nell'utilizzo della piattaforma è stato attivato un supporto tecnico, contattabile mediante posta elettronica ordinaria all’indirizzo helpdeskiscritti@dcssrl.it.

Gli Avvocati non appartenenti al foro di Perugia, al fine di ottenere le credenziali di accesso alla piattaforma web, devono inviare la relativa richiesta all' indirizzo: segreteria@ordineavvocati.perugia.it indicando i propri dati:
cognome nome; data e luogo di nascita; codice fiscale; ordine di appartenenza; indirizzo pec.

*****************************************************
Iscrizione a ruolo ricorso ex D.lgs. 150/2011 "Rifugiati"
Su segnalazione della Cancelleria Civile del Tribunale di Perugia, si comunica agli Iscritti che il codice fiscale corretto della Commissione Territoriale da inserire in sede di compilazione della nota di iscrizione a ruolo del ricoso per il riconoscimento dello status di rifugiato è il seguente: 94157990543.
Onde evitare inconvenienti alla Cancelleria in fase di comunicazioni alle parti ed in fase di invio del provvedimento conclusivo, si invitano gli Iscritti prestare maggiore attenzione.

ULTIME 5 NEWS INSERITE

19-04-2019 Consiglio Nazionale Forense: Giornate di aggiornamento per la formazione continua dei revisori legali dei conti 9 e 10 maggio 2019

19-04-2019 Perugia, 10 maggio 2019 ore 15,30: "Il ruolo del difensori d'ufficio nella prassi apllicativa"

Il Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Perugia, in collaborazione con la Fondazione Forense di Perugia, ha organizzato per il giorno 10 maggio 2019 dalle ore 15,30 alle ore 18,30 presso il Centro Congressi dell'Hotel Plaza un incontro dal titolo "Il ruolo del difensore d'ufficio nella prassi applicativa"
Per la partecipazione, visti gli argomenti trattati, saranno riconosciuti n. 3 crediti formativi in materia deontologia.
Le iscrizioni dovranno avvenire esclusivamente on line, attraverso il programma "Riconosco" 

18-04-2019 ADISU: avviso pubblico per la costituzione di un elenco di avvocati

18-04-2019 Incontri in materia di "Privacy per gli studi legali" e "La fatturazione elettronica per gli avvocati"

Si pubblica il calendario degli incontri in materia di "Privacy per gli studi legali" e "La fatturazione elettronica per gli avvocati" che si svolgeranno nel di maggio e di giugno presso la sede dell'Ordine degli Avvocati di Perugia.
Per favorire il maggiore apprendimento e coinvolgimento rispetto ai temi trattati la partecipazione è limitata a n. 40 iscritti (nelle sedi decentrate di Città di Castello, Gubbio e Foligno saranno ammessi fino a 50 partecipanti).
Le iscrizione devono avvenire esclusivamente tramite il programma "Riconosco".

N.B. Coloro che si sono già iscritti agli eventi, ma sanno di non poter partecipare, sono invitati a cancellare sempre tramite il programma Riconosco la loro iscrizione, onde consentire la partecipazione di altri colleghi interessati.

17-04-2019 Sportello del Cittadino: aggiornamento elenco avvocati disponibili a svolgere il servizio

Si comunica che il Consiglio nella seduta dello scorso 11 aprile ha deliberato di provvedere all’aggiornamento dell’elenco degli avvocati disponibili a svolgere il servizio dello Sportello del Cittadino.
Si allega il modulo di domanda da utilizzare per essere inseriti nel relativo elenco (modulo disponibile anche nel sito web dell’Ordine nell'apposita sezioni "Modulistica - Modulistica per Avvocati"), richiamando l'attenzione alla normativa di cui al Regolamento n. 2/2013 del Consiglio Nazionale Forense, che dovrà essere rigorosamente rispettata.
La domanda potrà essere depositata, entro e non oltre il giorno 10.05.2019, presso la Segreteria o inviata via mail all’indirizzo: segreteria@ordineavvocati.perugia.it
Al momento lo sportello viene svolto presso la sede dell’Ordine e, come previsto dall’art. 13, comma 3 lett. h) del Regolamento n. 5/2015 del Consiglio dell’Ordine in materia di formazione professionale, agli avvocati che si renderanno disponibili a prestare la propria collaborazione presso lo sportello, sarà riconosciuto n. 1 credito formativo per ogni ora di effettivo servizio.
Per esigenze organizzative, invito anche coloro che sono già iscritti nell’elenco, se ancora interessati, ad inviare nuova domanda.

La Coordinatrice dello Sportello del Cittadino
Avv. Paola Margiacchi

accesso a riconosco processo civile telematico accesso pec