Vai al Contenuto - Sitemap
Palazzo di Giustizia

Sportello SOS Informatico

Help Desk Informatico

L'Help Desk Informatico è un nuovo servizio, su appuntamento, messo a disposizione dal Consiglio dell'Ordine a favore dei propri Iscritti per problematiche inerenti i servizi telematici.
Per poter usufruire del servizio contattare direttamente:
Avv. Stefano Bogini - 3924547749
Avv. Claudia Dominici - 3478740227
Avv. Annalisa Manoni - 3497138196

Presentazione istanze di liquidazione tramite piattaforma SIAMM

Presentazione istanze telematiche (piattaforma SIAMM) di liquidazione degli onorari dei difensori di persone ammesse al patrocinio a spese dello Stato (civile e penale) o relativamente alle difese d’ufficio.

PROCESSO CIVILE TELEMATICO - PCT

Vademecum

Documenti

Link Utili

PROCESSO TRIBUTARIO TELEMATICO - PTT

PROCESSO AMMINISTRATIVO TELEMATICO - PAT

Sportello di Assistenza PAT presso l'Ordine degli Avvocati di Perugia operativo da Giovedì 27 Aprile 2017
Si comunica che il Consiglio dell’Ordine ha disposto l’apertura di uno sportello di assistenza per il Processo Amministrativo Telematico, con personale dedicato che sarà operativo ogni giovedì dalle ore 9,30 alle ore 13,00 presso la sede dell’Ordine.
Gli Iscritti che intendano usufruire del servizio dovranno presentarsi allo sportello muniti di dispositivo di firma digitale e chiavetta USB contenente atti e documenti.

Comunicazione di avvio della fase sperimentale del Processo Amministrativo Telematico
Si comunica che con Decreto 106/2016 pubblicato nella G.U. N. 217 del 16 settembre 2016 il Segretario Generale della Giustizia Amministrativa ha disposto l'avvio della sperimentazione del Processo Amministrativo Telematico, la quale avrà inizio il 16 ottobre e terrminerà il 30 novembre 2016, con riguardo ai soli giudizi introdotti con i ricorsi depositati a far data dal 10 ottobre 2016.

Il Governo, con Decreto Legge 30.6.2016 n. 117 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale - serie generale - n.151 del 30.6.2016, ha disposto il rinvio al 1° gennaio 2017 dell’entrata in vigore del Processo Amministrativo Telematico (PAT).

Si comunica che dal 1 luglio 2016 è attivo un servizio centralizzato di help desk sul processo amministrativo telematico

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 16 febbraio 2016, n. 40 - Regolamento recante le regole tecnico-operative per l'attuazione del Processo Amministrativo Telematico

Il Processo Amministrativo Telematico e le nuove regole tecniche - Prime riflessioni a cura della FIIF

Conservazione a norma del documento informatico

Slide messe gentilmente a disposizione dall'Avv. Maurizio Reale, relatore all'incontro organizzato dall'Ordine degli Avvocati di Perugia il 13 settembre 2017

Fattura Elettronica

Piattaforma per la certificazione dei crediti: compensazione dei crediti vantati da avvocati per attività svolta nell'ambito del patrocionio a spese dello Stato.

La Legge di stabilità 2016 ha stabilito i criteri utili affinché, a decorrere dall'anno 2016, i soggetti che vantino crediti per spese, diritti e onorari di avvocato per l’attività svolta nell’ambito del patrocinio a spese dello Stato siano ammessi alla compensazione con quanto da essi dovuto per ogni imposta, tassa e per il pagamento dei contributi previdenziali per i dipendenti, anche parziale, entro il limite massimo pari all’ammontare dei crediti stessi.
Successivamente, il D.M. 15 luglio 2016 (di seguito D.M.) ha individuato i criteri, le priorità e le modalità che disciplinano la procedura di compensazione e, in particolare, ha stabilito che la selezione dei crediti ammessi a tale procedura debba avvenire tramite la “piattaforma elettronica di certificazione”4(sistema PCC).  
A tal fine, gli utenti registrati sul Sistema PCC che possiedano i requisiti previsti dalla norma possono selezionare le fatture per le quali intendano esercitare l’opzione di utilizzo del credito in compensazione.
Per l’anno 2016, l'opzione può essere esercitata dal 17 ottobre al 30 novembre.
A decorrere dall'anno 2017, la medesima opzione potrà essere esercitata dal 1° marzo al 30 aprile di ciascun anno.
 

Carta dei servizi informatici

Carta dei servizi informatici erogati ai propri Iscritti presso la sede dell'Ordine

ULTIME 5 NEWS INSERITE

20-01-2018 Tribunale di Perugia: provv. 5/18 di variazione tabellare nel settore penale

20-01-2018 Ministero della Giustizia: indicazioni operative in merito ad istanze di liquidazione del compenso per attività difensiva prestata in favore della parte ammessa al patrocinio a spese dello Stato

20-01-2018 UNEP Corte di Appello di Perugia: nuova modulistica per notificazione di atti giudiziari a mezzo posta e nuova normativa relativa all'indicazione della PEC del mittente su A.R. e piego raccomandato ai fini della trasmissione telematica dell'A.R.

19-01-2018 Modifiche alla tabella A allegata all'ordinamento giudiziario, di cui al R.D. 30.1.1941, n. 12, relative alle circoscrizioni dei tribunali di Perugia e di Terni, e alla tabella A allegata alla L. 21/11/1991, n. 374, relative a uffici del Giudice di Pace

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale di ieri 18 gennaio 2018, e sarà quindi in vigore dal prossimo 3 febbraio 2018, la legge n. 222 del 29 dicembre 2017, in tema di Riforma della Geografia Giudiziaria.
Si evidenzia che, in virtù della norma suddetta e con specifico riferimento al territorio umbro, nel circondario del Tribunale di Perugia (in luogo di quello del Tribunale di Terni) sono inseriti i Comuni di Citta' della Pieve, Paciano e Piegaro, con la conseguenza che nel circondario di Perugia rientrano le controversie di competenza del GIUDICE DI PACE DI CITTA' DELLA PIEVE, PACIANO E PIEGARO.
Tali disposizioni non determinano effetti sulla competenza per territorio per i procedimenti civili e penali pendenti alla data di entrata in vigore della presente legge.
I procedimenti penali si considerano pendenti dal momento in cui la notizia di reato e' acquisita o e' pervenuta agli uffici del pubblico ministero.
Per ogni ulteriore approfondimento, si pubblica la G.U. n. 14 del 18.1.2018

16-01-2018 Scuola Forense di Perugia "Gerardo Gatti": elenco degli ammessi al corso

Si pubblica l'elenco degli ammessi alla Scuola Forense, anno 2018. Le lezioni avranno inizio il 23 gennaio 2018 ore 14,30 presso l’Istituto di Mediazione Linguistica, sito in Perugia, Via Villa Glori, 7/C, località Case Bruciate.

accesso a riconosco processo civile telematico accesso pec