Vai al Contenuto - Sitemap
Palazzo di Giustizia

Contributi Annuali

Contributo annuale 2021

Il Consiglio dell'Ordine ha deliberato di confermare la quota annuale per il 2021 come da prospetto che segue:

CASSAZIONISTI Euro 220,00
AVVOCATI Euro 170,00
PRATICANTI Euro 82,00

Tale importo, dovrà essere corriposto in un’unica soluzione entro il 30 ottobre 2021 oppure in due rate con scadenza:

31 luglio 2021 la prima rata;

30 ottobre 2021 la seconda rata.

Si precisa che l’obbligo di pagamento della quota decorre dal primo giorno dell’anno solare di competenza, a nulla rilevando sia il termine del 30 ottobre sia la possibilità di rateizzazione della somma da versare, cosicché le eventuali cancellazioni dall'Albo o dal Registro, depositate nel corso dell'anno, seppur precedenti alla scadenza della/e rata/e, non hanno alcuna rilevanza sull’obbligo di corresponsione già sorto.

La quota associativa riferita all’anno corrente e le eventuali quote anni pregressi non ancora corrisposte, saranno riscosse dall’Ordine esclusivamente tramite il sistema “PagoPA”.

Accedendo con le proprie credenziali nella piattaforma “Riconosco” alla sezione “pagoPA”, sono disponibili gli avvisi pagabili sia in un'unica soluzione al 30/10/2021, oppure in due rate, una con scadenza 31/07/2021 e l'altra con scadenza 30/10/2021.

DOVE PAGARE

Il pagamento può essere effettuato:

1. utilizzando l'home banking del proprio istituto bancario, cercando il logo pagoPA. Qualora non fosse disponibile la sezione PagoPa, cercare il logo CBILL; se nessuno dei due loghi è presente, significa che il proprio servizio home banking non consente tale pagamento; in tal caso chiedere maggiori informazioni al proprio istituto bancario.

I correntisti postali dovranno indicare il “Codice Avviso” composto da 18 cifre riportato sull’Avviso ed il seguente n. di c/c postale intestato all’Ordine: 12092060;

2. presentando il proprio Avviso di Pagamento personalizzato presso uno dei soggetti abilitati:

• agenzie della propria banca;

• sportelli ATM della propria banca (se abilitati);

• punti vendita SISAL, Lottomatica, Tabaccherie che espongano il logo pagoPA,

• presso un qualunque PSP indicato sul portale PagoPa; per comodità si indica il link del sito ufficiale pagoPA: https://www.pagopa.gov.it/it/dove-pagare/

NON È POSSIBILE ESEGUIRE IL PAGAMENTO PRESENTANDO L’AVVISO PRESSO GLI UFFICI POSTALI

• NON È POSSIBILE ESEGUIRE IL PAGAMENTO TRAMITE BOLLETTINO POSTALE

• NON È POSSIBILE ESEGUIRE IL PAGAMENTO TRAMITE BONIFICO BANCARIO

La denominazione dell’ente creditore, riportata in alto a destra dell’avviso, è: Ordine degli Avvocati di Perugia; qualora venga richiesto l’identificativo “biller”, dovrà essere inserito il Codice CBILL riportato vicino Codice Avviso; il Codice Avviso composto di 18 cifre riportato in calce a destra nel pdf allegato è necessario che venga composto correttamente.

In ogni caso, la nostra Segreteria è a disposizione per ogni eventuale chiarimento.

 

 

 

ULTIME 5 NEWS INSERITE

15-10-2021 Verifiche pratica forense

Si comunica che il controllo dei libretti per la verifica del semestre di pratica è previsto per il giorno venerdi 22 ottobre 2021. Pertanto, si prega di consegnare il libretto entro il giorno 21 ottobre 2021 ore 13.00.

14-10-2021 Cassa Forense: attivazione pagamenti con PagoPa dei contributi previdenziali

11-10-2021 Decreto Green Pass nel lavoro pubblico e privato e scheda di lettura del Consiglio Nazionale Forense

Nella Gazzetta Ufficiale n. 226 del 21 settembre 2021 è stato pubblicato il decreto-legge 21 settembre 2021, n. 127 Misure urgenti per assicurare lo svolgimento in sicurezza del lavoro pubblico e privato mediante l’estensione dell’ambito applicativo della certificazione verde COVID-19 e il rafforzamento del sistema di screening.
 

Il provvedimento, in vigore dal 22 settembre 2021, introduce in particolare disposizioni - operanti dal 15 ottobre al 31 dicembre 2021 - sull'impiego delle certificazioni verdi COVID-19 (Green Pass) nel settore pubblico (art. 1), da parte dei magistrati ordinari e onorari negli uffici giudiziari (art. 2) e in ambito lavorativo privato (art. 3).
 

Si pubblica, altresì, la scheda di lettura del D. L. 127/2021 elaborata dall'Ufficio Studi del Consiglio Nazionale Forense.

 

 

 

 

07-10-2021 Comunicato del COA di Perugia di solidarietà e vicinanza al Collega Avv. Enrico Renzoni

07-10-2021 Istituto per la storia dell'Umbria contemporanea: bando borsa di studio "profili di Magistrati, Membri dei Consigli dell'Ordine degli Avvocati e Professori Universitari di diritto, presenti in Umbria dal dopoguerra ai nostri giorni"

clicca sul seguente link