Vai al Contenuto - Sitemap
Palazzo di Giustizia

Equo Compenso

In attuazione del Protocollo di intesa sottoscritto il 07 luglio 2019 tra il Consiglio Nazionale Forense ed il Ministero della Giustizia, il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Perugia, con delibera del 19 ottobre 2023, ha nominato quali componenti del Nucleo Locale di Monitoraggio della Disciplina dell'Equo Compenso, i Consiiglieri Avv.ti Vincenzo Maccarone (referente), Lino Ciaccio, Francesca Forlucci, Agnese Franceschini e Simone Marchetti.
Le funzioni del Nucleo sono quelle di monitorare costantemente la corretta applicazione, in sede locale, della normativa vigente in materia di equo compenso.
Pertanto, con la collaborazione di tutti gli iscritti, sarà utile ogni segnalazione da indirizzare al seguente indirizzo: segreteria@ordineavvocati.perugia.it  specificando nell'oggetto "all'attenzione del Nucleo Locale di Monitoraggio".
Il Nucleo Locale intende anche farsi promotore, presso tutti i Colleghi, di iniziative di informazione e formazione in tema di equo compenso ed incarichi, avviando una serie di incontri ed altre iniziative di cui, di volta in volta, Vi daremo tempestivamente notizia.

Avv. Vincenzo Maccarone
Il Consigliere Segretario e Coordinatore del Nucleo Locale di Monitoraggio della Disciplina dell'Equo Compenso

Nucleo locale di monitoraggio della disciplina dell'equo compenso

Bandi

ULTIME 5 NEWS INSERITE

19-07-2024 Chiusura biglietteria estiva e chiusura Minimetrò

19-07-2024 Corte di Appello di Perugia: Notiziario Civile e Lavoro - n. 7 - Luglio 2024

19-07-2024 Tribunale di Perugia: lavori di miglioramento antisismico presso la sede del Tribunale Civile - aggiornamento cronoprogramma

19-07-2024 Chiusura Ufficio Giudice di Pace di Castiglione del Lago in data 22.7.2024 per festa del patrono

11-07-2024 All'attenzione dei professionisti delegati nelle procedure esecutive immobiliari

Si pubblica la circolare n. 2/2024 relativa alle nuove modalità di apertura del conto dedicato alle procedure esecutive immobiliari delegate.
A seguito della interlocuzione con gli Uffici, si indicano le modalità operative:

1) Per i nuovi fascicoli assegnati al delegato: apertura di un conto corrente “ dedicato “ alla singola procedura anche se il delegato ha già un conto "aste telematiche"

2) Per Professionisti Delegati che pur avendo già la nomina non hanno mai provveduto all'apertura del conto "aste telematiche", si applica la nuova modalità (apertura di un conto “ dedicato”  alla procedura)

3) delegati che hanno già il conto "aste telematiche"

3.A: se la procedura è già stata aperta su Tribun Web, ed è completa di Ndg della procedura,  allora si potrà continuare con la vecchia modalità utilizzando il conto corrente “aste telematiche“ sino allo “svuotamento“ dello stesso tramite i consueti “giri/conto a favore dei CIT”  per poi provvedere  alla chiusura dello stesso.

3.B: se la procedura non è ancora censita su Tribun Web allora andrà aperto obbligatoriamente il conto corrente “dedicato  intestato  alla procedura.

Si allega inoltre l'istanza per l'apertura in formato word